Sirmione / info utili

Sirmione è la meta migliore se siete in cerca delle più svariate attività! Oltre alle famose terme di Aquaria, in centro storico, vi sono anche le Terme di Virgilio, rinomate per le terapie termali. Inoltre con la sua ampia scelta di spiagge, da Lugana alla Brema, passando per Lido Galeazzi, potrete rilassarvi sotto un caldo sole, noleggiare un pedalò o praticare sport di ogni genere, compresi SUP e windsurf, oppure semplicemente gustarvi un ottimo aperitivo godendovi uno splendido tramonto riflesso sull'acqua.
Con una passeggiata panoramica sul lungolago potrete arrivare al Castello di Sirmione e vistare il centro storico, le Grotte di Catullo, Palazzo Callas, il Lido delle Bionde e la spiaggia Jamaica.
Spostandovi di pochi chilometri potrete divertirvi presso i più famosi parchi divertimento ed acquatici.
Oppure visitare monumenti storici imperdibili come il Vittoriale degli Italiani a Gardone Riviera, La casa del Podestà di Lonato, la torre di San Martino della Battaglia.. o ancora rilassarvi al Giardino Botanico Sigurtà, fra i romantici vicoli di Borghetto sul Mincio... o anche visitare alcune delle innumerevoli ottime cantine della zona e gustarsi un ottimo Lugana... la scelta è infinita, ogni periodo dell'anno offre innumerevoli eventi a cui partecipare!

Per scaricare le audioguide ufficiali clicca qui

Suggerimenti per la visita:

castello pag2 sitojpg

 

 Castello Scaligero 

Si racconta che molto tempo fa nel castello visse un ragazzo di nome Ebengardo con la sua amata Arice, ma il loro amore fu interrotto da un tragico episodio.
Durante una notte di tempesta Elalberto, un cavaliere veneziano del territorio di Feltre, chiese rifugio nel castello.
La coppia ospitò il cavaliere che, tuttavia, stordito dalla bellezza della ragazza, durante la notte la raggiunse nella sua stanza. Arice iniziò ad urlare e Elalberto la pugnalò.
Ebengardo udì le grida, corse nella stanza e trovò Arice senza vita, così che, accecato dalla rabbia, afferrò il pugnale e uccise Elalberto.
La leggenda narra che ancora oggi, nelle notti tempestose, possiamo vedere l'anima di Ebengardo che vaga per il castello in cerca della sua amata Arice...

grotte catullojpg


 Grotte di Catullo 

Giungendo all'estremità della penisola di Sirmione, all'interno del parco archeologico vi sono i resti di una meravigliosa villa romana, conosciuta da secoli con il nome "grotte di Catullo". 

L'edificio fu costruito tra la fine del I secolo a.C. e l'inizio del I secolo d.C. in un'eccellente posizione panoramica ed è uno dei più importanti palazzi nobiliari di tutta l'Italia settentrionale.

L’uliveto che circonda l'area è composto da circa 1500 piante, fra cui alcuni esemplari secolari, la cui età è stata stimata in 400-500 anni.

È possibile raggiungere le Grotte di Catullo solo a piedi percorrendo circa 1 km attraverso il centro di Sirmione, o con il divertente trenino elettrico (solo nei mesi estivi).

chiesajpg


 Chiese 

A Sirmione e sul lago di Garda ci sono diverse chiese che meritano di essere visitate per la loro storia e bellezza.
Da non perdere la piccola chiesetta di Sant'Anna all'ingresso del centro storico, quindi proseguire fino a Santa Maria Maggiore e infine arrivare all'imperdibile chiesa di San Pietro in Mavino con la sua antica campana ... e nelle vicinanze?

A pochi chilometri il santuario del Frassino e l'Abbazia di Maguzzano vi incanteranno ..

Allontanadosi un po' da Sirmione, sulla sponda veronese a nord del lago, potrete visitare il caratteristico Santuario di Spiazzi, unico per posizione e storia..



Francesca: +393285350203 / Teresa: +393931057428

B&B Happy Days - CIR n. 017179-BEB-00040 ed Happy Days apartments 2 - CIR n. 017179-CNI-00376 di Francesca Gorlani

Happy Days apartments di Teresa Vavalà: Trudi apartment-CIR n. 017179-CNI-00143 / Whisky apartment-CIR n. 017179-CNI-00146 / Sunflower apartment-CIR n. 017179-CNI-00214